20153 Milano - Europe
+39 348 9210 612
posta@patriciavillarejo.eu

Mare Increspato

Mare Increspato

Il mare solitamente non si muove senza l’impulso del vento.

La mattina del sabato vorremmo svegliarci con la luce del giorno a meno che in programma ci sia dell’altro. Dalle attività ludiche agli impegni accantonati per mancanza di tempo durante la settimana. Il sabato è una giornata jolly per tanti di noi. 

Ci capita spesso di guardare Il Meteo la sera prima per evitare sorprese quando stiamo programmando attività all’aperto.

Pioggia o sole, freddo o caldo sono i fattori in analisi e raramente prendiamo in considerazione IL VENTO; quei km/ora o nodi;  mica siamo marinai!

E invece stamane, guardando l’ondeggiare degli abeti dalla finestra della mia stanza, una leggera preoccupazione mi è venuta. 

Non ci ho pensato molto, tanto non dovevo issare le vele e così, mi sono preparata per godere del giro in bicicletta programmato insieme agli amici. 

Sorpresa! Vento a raffiche. Il peggior nemico non solo dei lupi di mare. 

Quando il vento soffia a favore ti sembra di volare. Momenti dopo lotti contro i “Mulini a Vento del Quijote” e ad ogni curva hai la sensazione di danzare con l’unico ballerino impedito della sala, che ad ogni  piroette ti pesta i piedi rischiando di farti cadere.  

 

Oggi il cielo era limpido e la temperatura bassa. Ha vinto la voglia di stare all’aperto e di quel caffè e briosce che sa di UNICO. 

La disciplina del ciclismo #D2 è la più rischiosa per tanti motivi. La velocità, i sorpassi nelle curve, le discese tecniche

E’ fondamentale imparare ad andare in bicicletta in tutte le condizioni atmosferiche e su tutte le tipologie di strada. Le cadute sono sempre in agguato. 

Percezione

Quest’attività da sola non l’avrei fatta. Mi sarei ripiegata su un allenamento di BIKE  Indoor meno impegnativo. Sono soddisfatta del risultato e sul viso, UN VENTO che mi porta verso la primavera.

Vamos con esa bicicleta!

Carlos Vives, Shakira – La Bicicleta:https://www.youtube.com/watch?v=-UV0QGLmYys

Uscendo di casa ho realizzato di aver indossato inconsapevolmente i colori della bandiera Ucraina, Sia questo un segno di PACE  per questo popolo e per il mondo.

Tags: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.