20153 Milano - Europe
+39 348 9210 612
posta@patriciavillarejo.eu

Autore: PaTRIcia

Mare in caduta

Finché sarà un’influenza a farmi crollare ci sarà sempre la possibilità di risollevarmi. Non molto tempo fa analizzavo i possibili punti di forza e le difficoltà che avrei avuto nel portare avanti questa sfida. Ricordo di aver elencato i punti di caduta che con molta probabilità si sarebbero verificati lungo il percorso. Quello che temo…
Leggi tutto

Mare avverso

L’istinto ci fa intuire subito quello che i fatti ci fanno capire dopo. Osservavo che con il passare del tempo, alcuni mie tratti o meccanismi caratteriali sono cambiati. Non saprei valutare quanto questi cambiamenti possano avvantaggiarmi. Mi accontento solo della consapevolezza. Parlo dell’intuizione, questo meccanismo di preselezione che ha luogo sotto la soglia della coscienza…
Leggi tutto

Mare generoso

La gentilezza a parole crea confidenza. La gratitudine nei pensieri crea profondità. La generosità nel dare crea legami indissolubili. Ho sempre pensato che provare gratitudine e non esprimerla sia come incartare con cura un regalo che non verrà mai consegnato, e ho notato che ogni volta che pronuncio la parola “grazie” mi viene restituito un sorriso.…
Leggi tutto

Mare consapevole

Andare sott’acqua, trattenere e controllare il respiro è un’azione innaturale che qualche volta crea angoscia. Le acque aperte, queste grandi sconosciute per noi.  Immergersi in acque aperte significa, cambiare ambiente, andare in un mondo per noi sconosciuto. Trovarsi in un ambiente diverso da quello in cui generalmente viviamo è già un cambiamento che attiva una…
Leggi tutto

Mare oltre i confini

Riconosco spesso i miei limiti ma non i miei confini. Guardando quest’immagine affiorano ricordi e profumi di una vita che conosco anche ad occhi chiusi. Un cordone ombelicale che mi tiene salda alla vita, agli affetti e a tutto ciò che parla di casa. Se mi soffermo ad osservare quel cumulo di  gabbie che i…
Leggi tutto

Mare meditativo

Luoghi fermi nel passato che riconnettono al presente, all’oggi. Chi non ha mai visualizzato tra le pagine di “Il Nome della Rosa” le scalinate buie e colme di mistero della Sacra di San Michele? Un complesso architettonico religioso in cima al Monte Pirchiriano, nella Val di Susa.  Mura avvolte di storia, tra leggenda e racconti. Un…
Leggi tutto

Mare Smeraldo

Osservare il mondo attraverso un filtro smeraldo che intensifica il colore insieme alle sue trasparenze. Mi capita di percepire la realtà non per come essa è ma per come la percepisco attraverso un filtro smeraldo che rende, la mia rappresentazione del mondo, unica e inimitabile. Il colore del mio Mare oggi è verde smeraldo ed…
Leggi tutto

Mare fuori

Oggi meglio se rimane alle porte. Ci sono delle giornate in qui vorrei avere il Mare fuori.  Tracciare un confine tra l’interno e l’esterno, tra il reale e il fittizio, tra il piacevole e lo sgradevole, fra il profondo e il futile. Ci sono giornate in qui vorrei guadagnare l’autonomia nel agire e nel essere…
Leggi tutto

Mare forza 10

Non correre, correre è da codardi! Quante volte ho sentito questa battuta. Un modo di dire che non ha confini idiomatici e uno dei tanti  aforismi della nostra cultura. “No corras que correr es de cobardes“. Simpatica vero? Ed invece io iniziai a correre proprio per scappare. Sì, per fuggire da un dolore “forza 10”…
Leggi tutto

Mare Increspato

Il mare solitamente non si muove senza l’impulso del vento. La mattina del sabato vorremmo svegliarci con la luce del giorno a meno che in programma ci sia dell’altro. Dalle attività ludiche agli impegni accantonati per mancanza di tempo durante la settimana. Il sabato è una giornata jolly per tanti di noi.  Ci capita spesso…
Leggi tutto